Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Stati Uniti

Domande frequenti sulla riscossione delle imposte per il marketplace dell'Alaska

Importante: Le informazioni contenute in questa pagina non costituiscono consulenza di natura fiscale, legale o di altro tipo e non devono pertanto essere utilizzate come tali. In caso di domande, ti consigliamo di rivolgerti ai tuoi consulenti fiscali.

Che cos'è un Marketplace Facilitator?

Negli Stati Uniti, il facilitatore del marketplace è comunemente definito un'azienda che stipula contratti con venditori terzi per promuovere la vendita di beni fisici, beni digitali e/o servizi di proprietà di, e forniti da, terzi tramite un negozio online. In base a questa definizione, Amazon funge da facilitatore del marketplace per le vendite effettuate da terzi attraverso il suo negozio ed è responsabile del calcolo, della riscossione, del versamento e del rimborso delle imposte sulle vendite e sui consumi per gli ordini spediti in una giurisdizione (stato, provincia, città o distretto) che ha adottato la figura legale del facilitatore del marketplace o leggi simili.

Che cos'è la riscossione delle imposte per il marketplace?

La riscossione delle imposte per il marketplace è una denominazione comunemente utilizzata da Amazon in relazione alle legislazioni fiscali che ammettono i facilitatori del marketplace. Le regole dei facilitatori del marketplace possono essere specifiche del paese, dello stato e/o della giurisdizione (paese, stato, provincia, città o distretto). Queste regole individuano la parte responsabile della riscossione e del versamento delle imposte sulle vendite e sui consumi per gli ordini spediti in una giurisdizione che ha attuato le leggi sui facilitatori del marketplace. In queste giurisdizioni, Amazon sarà responsabile del calcolo, della riscossione, del versamento, in qualità di contribuente, e del rimborso delle imposte sulle vendite e sui consumi.

Qual è l'unicità della legislazione relativa ai facilitatori del marketplace dell'Alaska?

Al momento l'Alaska non applica imposte sulle vendite e sui consumi a livello statale. Ciascun governo locale (città, distretto, comune, ecc.) applica le proprie ordinanze e regolamentazioni fiscali sulle vendite e sui consumi in modo indipendente.

La Commissione per le imposte sulle vendite effettuate con gestione remota dell'Alaska (Alaska Remote Seller Tax Commission) è un'amministrazione a livello unico che coordina le varie ordinanze e regolamentazioni di dichiarazione e versamento fiscale dei facilitatori del marketplace e dei venditori con gestione remota. Le ordinanze delle giurisdizioni partecipanti trasferiscono quindi la responsabilità fiscale ad Amazon.

Di conseguenza, Amazon non è in grado di calcolare, riscuotere o versare le imposte sulle vendite e sui consumi per gli ordini destinati alle giurisdizioni non partecipanti. Se l'imposta locale sulle vendite e sui consumi viene applicata per un ordine destinato a una giurisdizione non partecipante, potresti ancora avere l'obbligo di versare l'aliquota totale delle imposte sulle vendite e sui consumi, anche se non puoi calcolare e riscuotere le imposte dagli acquirenti per ordini destinati a giurisdizioni non partecipanti tramite il Servizio di calcolo delle imposte.

In alcune giurisdizioni dell'Alaska è applicata la riscossione delle imposte per il Marketplace?

La riscossione delle imposte da parte del marketplace si verifica quando Amazon implementa modifiche alle ordinanze locali. Le imposte riscosse da Amazon saranno riportate nei tuoi report sugli ordini, disponibile in Seller Central.

Per maggiori informazioni, consulta la pagina Informazioni sull'imposta sulle vendite nei report del venditore.

Cosa succederà ai servizi di calcolo delle imposte per l'Alaska?

A partire dal 1° aprile 2020, i servizi di calcolo delle imposte non supporteranno più il calcolo delle imposte sugli ordini di acquirenti destinati alle giurisdizioni non partecipanti.

In qualità di contribuente, Amazon è la parte responsabile del calcolo, della riscossione e del versamento delle imposte locali sulle vendite e sui consumi per gli ordini destinati alle giurisdizioni partecipanti.

Quali imposte verranno calcolate sugli ordini di terzi spediti in Alaska?

In qualità di contribuente, Amazon si occuperà del calcolo e del versamento delle imposte locali sulle vendite e sui consumi nelle giurisdizioni partecipanti per i tuoi ordini; tuttavia, non si occuperà del calcolo e del versamento di tali imposte nelle giurisdizioni non partecipanti.

Di quali imposte sono responsabile, in qualità di venditore, per gli ordini spediti in Alaska?

Potresti ancora avere l'obbligo versare l'aliquota totale delle imposte sulle vendite e sui consumi, anche se non puoi calcolare e riscuotere le imposte dagli acquirenti per ordini destinati a giurisdizioni non partecipanti tramite il Servizio di calcolo delle imposte.

La tua responsabilità dipende dai tuoi obblighi aziendali. Ti invitiamo a rivolgerti al tuo consulente fiscale per stabilire l'impatto sulla tua attività della legislazione sui facilitatori del marketplace giurisdizionale dell'Alaska.

Cosa sta facendo Amazon per supportare il calcolo delle imposte nelle giurisdizioni locali non partecipanti?

Al momento stiamo lavorando per migliorare i servizi di calcolo delle imposte per supportare le giurisdizioni non partecipanti. Nel frattempo, ti invitiamo a collaborare con il tuo consulente fiscale per determinare eventuali ripercussioni sulla tua attività.

Come faccio a identificare gli ordini spediti nelle giurisdizioni non partecipanti dell'Alaska e a stabilire l'importo delle imposte per le giurisdizioni locali non partecipanti?

Il report per intervallo temporale dei pagamenti è l'opzione migliore per individuare gli ordini spediti nelle giurisdizioni dell'Alaska.

  1. Vai a Report per intervallo temporale. Clicca su Genera report e inserisci un intervallo di date nella finestra pop-up per creare un report relativo all'intervallo di date che desideri consultare.
  2. Quando il report è pronto, il pulsante Scarica verrà visualizzato nella sezione Azione. Puoi aprire il report in Excel, Fogli Google o un programma simile per fogli di calcolo.
  3. Applica filtri nel report a partire dalla riga 8 (intestazioni delle colonne):
    1. Filtra la colonna " order state " per Alaska e AK per acquisire tutti gli ordini destinati in Alaska.
    2. Filtra la colonna " order city " per le giurisdizioni non partecipanti dell'Alaska. Per un elenco completo delle giurisdizioni partecipanti, consulta la pagina della Commissione per le imposte sulle vendite effettuate con gestione remota dell'Alaska (Alaska Remote Seller Tax Commission).
  4. Le vendite di prodotti (importi) si trovano nella " product sales " colonna.

Risorse aggiuntive (tutti i link sono esterni ad Amazon)

Per maggiori informazioni, consulta la pagina della Commissione per le imposte sulle vendite effettuate con gestione remota dell'Alaska (Alaska Remote Seller Tax Commission).

Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2021, Amazon.com, Inc. or its affiliates