Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Stati Uniti

Prime gestito dal venditore

Prime gestito dal venditore ti consente di pubblicare i tuoi prodotti come idonei al servizio Prime e di occuparti personalmente della gestione. Puoi esibire il logo Prime sui prodotti che già spedisci direttamente ai clienti con la Spedizione in 2 giorni e la spedizione Standard gratuita (guarda il video). Non sono previste commissioni per iscriverti al programma Prime gestito dal venditore.

Idoneità a Prime gestito dal venditore

Prima di partecipare al programma Prime gestito dal venditore, devi soddisfare i requisiti di performance per un periodo di prova (guarda il video) per dimostrare di poter fornire un'assistenza clienti adeguata. Una volta completato correttamente il periodo di prova, verrai automaticamente iscritto al programma.

Vantaggi dell'iscrizione al programma Prime gestito dal venditore

I venditori approvati che registrano i loro prodotti al servizio Prime gestito dal venditore potranno:

Procedura di iscrizione e revoca a Prime gestito dal venditore

Requisiti per l'iscrizione a Prime gestito dal venditore

Una volta completato il periodo di prova per Prime gestito dal venditore, vieni automaticamente iscritto al programma.

A quel punto, per restare iscritto al programma Prime gestito dal venditore, devi continuare a soddisfare i seguenti criteri:

  • Gestire un piano di vendita Professionale: devi essere titolare di un account con un piano di vendita Professionale e il tuo account deve essere attivo e in regola.
  • Acquistare le spedizioni da Acquista spedizione: devi acquistare almeno il 99% di tutte le etichette di spedizione tramite Acquista spedizione e puoi scegliere se farlo tramite lo strumento Acquista spedizione nella pagina Gestisci i tuoi ordini oppure tramite l'API Gestito dal venditore.
  • Orario di ritiro del corriere: utilizza almeno uno dei corrieri approvati per Acquista spedizione (UPS, USPS, OnTrac o FedEx).
    • Nel caso di ordini con Spedizione standard o Spedizione in 2 giorni, il ritiro presso la sede del venditore da parte del corriere deve essere effettuato a partire dalle 16:00, ora locale.

Revoca dell'iscrizione a Prime gestito dal venditore

Amazon valuterà giornalmente la tua idoneità al programma Prime. Se le tue metriche sulla performance scendono al di sotto dei livelli richiesti o se violi i termini del programma, la tua iscrizione al programma potrebbe essere revocata. Il logo Prime verrà disabilitato sulle tue offerte e lo stato del programma verrà aggiornato a Non idoneo nella sezione Programmi di spedizione veloce delle impostazioni di spedizione generali. Fino a quando non sarai in grado di soddisfare tutte le metriche sulla performance e i termini del programma, non potrai offrire prodotti con il logo Prime sulle offerte Gestito dal venditore.

Come faccio a ripristinare l'idoneità?

Se la tua idoneità a partecipare al programma Prime gestito dal venditore è stata revocata, potremmo chiederti di fornire un piano d'azione nel quale venga illustrato il problema, compresa un'analisi della causa principale e una descrizione delle azioni che intendi intraprendere per evitare il ripetersi di simili problemi in futuro. Prima di inviare un piano d'azione puoi rivedere i requisiti relativi alle metriche sulla performance per Prime gestito dal venditore. Puoi inviare il tuo piano d'azione cliccando sul tasto Crea piano d'azione dalla dashboard Performance Prime gestito dal venditore.

Di seguito sono riportati alcuni esempi di problemi di performance e i relativi suggerimenti su come risolverli.

L'idoneità al programma è stata revocata a causa di: Azione
Percentuale di spedizioni puntuali Rivedi le spedizioni in ritardo nel Report difetti e identificane la causa principale.
Suggerimento: Utilizza un metodo di spedizione che consegni i pacchi entro la data di consegna promessa al cliente.
Utilizzo di Acquista spedizione Verifica nel report difetti la presenza di ordini con una "X" nella colonna Spedito al di fuori di Acquista spedizione.
Suggerimento: Utilizza un'API approvata per acquistare le etichette di spedizione tramite Acquista spedizione.
Percentuale annullamenti precedenti la spedizione Rivedi le tue procedure di gestione e controllo dell'inventario. Se ti rendi conto che i tuoi prodotti sono perennemente esauriti, monitora quotidianamente l'inventario per assicurarti di non offrire prodotti che non possono essere spediti immediatamente.
Metriche sulla velocità di consegna Abilita o aumenta la copertura Prime della Spedizione in 1 giorno aggiungendo più stati ai tuoi modelli di spedizione Prime.
Nota: Se utilizzi l'Automazione della zona di spedizione per impostare le tue destinazioni Prime, puoi aumentare la copertura aggiungendo ulteriori servizi di spedizione e/o aggiornando il limite della zona di consegna delle modalità di spedizione.
Operatività nel fine settimana Assicurati che il logo Prime sia ancora abilitato durante il fine settimana.
Nota: L'orario limite di sabato può essere impostato a partire dalle 10:30 in poi. Il limite per i giorni lavorativi non può essere impostato prima delle 14:00.
Consegna nel fine settimana Utilizza le modalità di spedizione che effettuano il ritiro e/o la consegna ai clienti durante il fine settimana. Per maggiori informazioni, consulta la pagina Impostazioni di gestione degli ordini e scopri come personalizzare le impostazioni di gestione degli ordini, inclusi gli orari limite per la consegna degli ordini, le operazioni nel fine settimana e la consegna nel fine settimana.
Nota: Se spedisci con più corrieri e hai piani di ritiro che variano in base al giorno della settimana, ti consigliamo di modificare l'orario limite per l'ordine (ultimo orario di ritiro) per ogni giorno della settimana per ciascun corriere.
Consegne a livello nazionale Verifica che le zone Prime selezionate nei modelli di spedizione per i prodotti di dimensione standard coprano i 48 stati contigui degli Stati Uniti e il District of Columbia. Acquista spedizione mostrerà le modalità di spedizione in linea con la promessa al cliente sulla base dei tuoi modelli.

Se il tuo piano d'azione viene approvato, la tua idoneità a partecipare al programma Prime gestito dal venditore verrà ripristinata.

Politiche di reso per Prime gestito dal venditore

Tutte le comunicazioni successive all'ordine riguardanti gli ordini Prime gestito dal venditore saranno inoltrate al Servizio Clienti Amazon.

È esclusiva discrezione del Servizio Clienti Amazon determinare e fornire al cliente ogni tipo di assistenza successiva all'ordine per gli articoli Prime, ivi compresi i resi, i rimborsi e le modifiche agli articoli Prime gestito dal venditore, come il rimborso senza reso, il rimborso parziale o totale, le modifiche al tipo e al costo di spedizione per un ordine, i rimborsi per i costi di spedizione, l'annullamento di un ordine o i resi, compresi quelli successivi al periodo previsto per il reso.

In qualità di membri Prime gestito dal venditore, i venditori accettano che Amazon si riservi il diritto di addebitare sul proprio account i costi di eventuali resi, rimborsi o altre modifiche e sconti relativi ad articoli Prime gestito dal venditore.

La responsabilità delle richieste relative ai prodotti effettuate dal cliente prima dell'ordine e di eventuali domande relative all'ordine poste dal Servizio Clienti Amazon resta comunque dei venditori. Accetti di gestire responsabilmente tutti questi contatti e di soddisfare l'elevato livello di performance dello standard Prime per quanto riguarda il Servizio Clienti e l'esperienza di acquisto dei clienti.

Condizioni per i rimborsi Prime gestito dal venditore

È esclusiva discrezione di Amazon determinare e fornire al cliente ogni tipo di assistenza successiva all'ordine, ivi compresi resi, rimborsi e aggiustamenti relativi agli articoli Prime. Accetti che Amazon si riservi il diritto di addebitare sul tuo Account venditore i costi di eventuali resi, rimborsi o altri aggiustamenti e sconti relativi ad articoli Prime. Per maggiori informazioni, consulta i termini del programma e il Servizio Clienti per Prime gestito dal venditore.

Nota: Amazon si riserva il diritto di modificare e/o correggere i termini della politica SAFE-T a sua esclusiva discrezione, senza alcun preavviso ai venditori. È responsabilità dei venditori prendere visione di tali modifiche e informarsi in merito a quelle applicabili.

Normalmente, la responsabilità di emettere un rimborso per il reso di un articolo in un ordine Prime gestito dal venditore è tua. Tuttavia, in alcuni casi, Amazon può emettere a tuo nome un rimborso per il cliente. Quando Amazon emette un rimborso a un cliente ed è tua opinione che non dovresti essere ritenuto finanziariamente responsabile dell'addebito, puoi presentare una richiesta di risarcimento attraverso la procedura di assicurazione del venditore per le transazioni online (SAFE-T).

Domande frequenti sui resi Prime gestito dal venditore

1. Cosa devo fare se un cliente mi contatta per un problema relativo a un ordine Prime gestito dal venditore?

  • Se il cliente pone una domanda relativa al prodotto, rispondi alla domanda contattandolo direttamente.
  • Se la domanda è correlata a un rimborso per un reso e hai già ricevuto il reso, elabora immediatamente il rimborso al cliente.
  • Se non hai ricevuto il reso, informa il cliente che lo potrai rimborsare non appena riceverai il prodotto.
  • Se la domanda riguarda qualsiasi altro argomento, per esempio il periodo previsto per il reso o come lasciare una recensione, invita il cliente a rivolgersi al Servizio Clienti, che dovrebbe essere in grado di risolvere il suo problema.

2. Cosa devo fare se il Servizio Clienti mi contatta per un problema relativo a un ordine Prime gestito dal venditore?

In generale, il Servizio Clienti non ti contatterà in merito agli ordini Prime gestiti dal venditore. In alcuni casi, però, Amazon richiederà il tuo aiuto per risolvere i problemi dei clienti. Se il Servizio Clienti ti contatta per conto di un cliente:

  • Cerca di risolvere il problema il più rapidamente possibile. Devi rispondere al cliente entro due giorni lavorativi.
  • Rispondi al Servizio Clienti e al cliente con le procedure di risoluzione adottate tramite il servizio messaggi acquirente-venditore. Il cliente verrà incluso all'interno dello scambio di e-mail.

3. Dovrò comunque autorizzare le richieste di reso per i resi Prime gestito dal venditore?

No, tutte le richieste di reso conformi alla politica vengono autorizzate automaticamente. Per autorizzare i resi, non sono necessarie ulteriori azioni da parte tua.

4. Quanto tempo ho per effettuare un rimborso dopo che ho ricevuto un reso relativo a un ordine Prime gestito dal venditore?

Dopo la ricezione del reso presso il tuo magazzino, hai due giorni lavorativi per rimborsare l'articolo.

5. Chi emette un rimborso per il reso di un articolo di un ordine Prime gestito dal venditore?

L'emissione di un rimborso al cliente al momento della ricezione di un reso è tua responsabilità. Tuttavia, in casi eccezionali il Servizio Clienti si riserva il diritto di fornire un rimborso su richiesta dei clienti (consulta la Domanda frequente numero 6 riportata di seguito).

6. In quali casi il Servizio Clienti fornisce un rimborso totale al cliente?

È a totale discrezione di Amazon riconoscere rimborsi ai clienti all'interno di Prime gestito dal venditore. Tuttavia, questi sono gli scenari più comuni in cui il Servizio Clienti emetterebbe un rimborso:

  1. Se l'ordine viene ritardato oltre la data prevista.
  2. Se il cliente non ha più bisogno del prodotto.
  3. Se per l'ordine non sono presenti informazioni di tracciabilità.
  4. Se il cliente segnala che il prodotto è difettoso o danneggiato o presenta parti mancanti oppure in caso di ricezione di un prodotto errato.

Il Servizio Clienti segnala ai venditori le decisioni sui resi, con informazioni sui motivi per cui è stato emesso il rimborso (vedi Domanda frequente numero 12).

7. Il Servizio Clienti mi contatterà per risolvere i problemi dei clienti prima di emettere un rimborso?

Normalmente, gli operatori del Servizio Clienti provvederanno a risolvere i problemi senza contattarti. Tuttavia, potrebbero contattarti tramite il servizio messaggi acquirente-venditore qualora il cliente abbia una specifica domanda su un prodotto alla quale l'operatore del Servizio Clienti non è in grado di rispondere.

8. Cosa succede se il Servizio Clienti rimborsa il cliente ma il prodotto non mi è stato restituito?

Normalmente, il Servizio Clienti richiederà che il prodotto venga restituito prima di dare avvio a un rimborso. In alcuni casi, il Servizio Clienti può fare un'eccezione e chiedere che il prodotto non venga restituito. Amazon si riserva il diritto di rimborsarti se il tuo reclamo soddisfa i criteri indicati nelle condizioni per i rimborsi Prime gestito dal venditore.

9. Posso prendere accordi con il cliente per riparare il prodotto, nel caso in cui smetta di funzionare?

Al momento, la funzionalità di riparazione non è disponibile in Prime gestito dal venditore. Accetta il reso e riconosci al cliente un rimborso completo.

10. Perché è stata accettata una richiesta di reso o un rimborso al cliente al di fuori del periodo previsto per la restituzione?

In alcuni casi, il Servizio Clienti potrebbe accettare un reso o fornire un rimborso al cliente anche al di fuori del periodo previsto per il reso. Queste eccezioni vengono valutate caso per caso a seconda della situazione del cliente.

11. Ho ricevuto una richiesta di reso per un ordine che è stato spedito più di un mese fa. Poiché tale richiesta è stata presentata al di fuori del periodo previsto per il reso, posso non accettare la richiesta e rifiutare il reso?

No. Se il cliente ha avuto la possibilità di restituire il prodotto è perché il Servizio Clienti gli ha concesso un'eccezione e ha accettato la richiesta di reso al di fuori del periodo previsto per il reso. Sei tenuto ad accettare tutti questi resi. Amazon si riserva il diritto di rimborsarti se il tuo reclamo soddisfa i criteri indicati nelle condizioni per i rimborsi Prime gestito dal venditore.

12. In che modo vengo informato se il Servizio Clienti ha emesso un rimborso su un ordine Prime gestito dal venditore?

  • Accedi a Seller Central > Impostazioni > Preferenze sulle notifiche > Notifiche Reso e reclamo.
  • Resi in sospeso: Abilita una notifica quando una richiesta di reso viene approvata automaticamente o dal Servizio Clienti Amazon.
  • Notifiche sui rimborsi: Abilita le notifiche quando viene riconosciuto un rimborso al cliente.

13. I venditori possono contestare una decisione di rimborso al cliente da parte del Servizio Clienti?

Per contestare l'importo di un rimborso emesso dal Servizio Clienti, consulta Condizioni per i rimborsi Prime gestito dal venditore.

14. Cosa succede se il Servizio Clienti rimborsa il cliente ma ritengo di non dover essere considerato responsabile del rimborso?

Se ritieni di non essere responsabile di un rimborso, in alcuni casi Amazon può offrirti un risarcimento. Puoi presentare un reclamo SAFE-T per richiedere il rimborso. Per maggiori informazioni sui reclami SAFE-T, consulta Condizioni per i rimborsi Prime gestito dal venditore.

15. Cosa succede se il Servizio Clienti rimborsa il cliente ma la responsabilità è del corriere?

Nel caso in cui il rimborso sia dovuto a una scarsa performance nella consegna da parte del corriere, generalmente dovuta allo smarrimento o al danneggiamento di articoli, contatta direttamente il corriere fornendo tutti i dettagli del caso e chiedi direttamente a lui un risarcimento.

Domande frequenti sui rimborsi Prime gestito dal venditore

1. Posso essere rimborsato se Amazon elabora un reso per mio conto?

Potresti essere idoneo al rimborso se un cliente è stato rimborsato da Amazon per uno dei motivi riportati di seguito e l'importo rimborsato al cliente è stato detratto dal tuo Account venditore.

Nota: Per essere idoneo a un reclamo SAFE-T, un ordine deve essere già stato interamente rimborsato (dal rimborso potrebbero essere dedotti i costi di spedizione o le commissioni di ristoccaggio del reso, in conformità con la politica di rimborso). Le richieste presentate che non soddisfano tale criterio verranno automaticamente rifiutate.

Di seguito sono riportati gli scenari di idoneità per un rimborso. Questo elenco non garantisce un rimborso e Amazon si riserva tutti i diritti nel determinare l'importo del rimborso eventualmente concesso:

  • Il cliente ha detto di non aver ricevuto l'articolo, ma ho delle prove che dimostrano il contrario: hai diritto al rimborso se hai acquistato l'etichetta di spedizione tramite Acquista spedizione e dalle informazioni di tracciabilità risulta che l'articolo è stato consegnato, ma il cliente sostiene di non aver ricevuto il pacco. Se non hai acquistato l'etichetta di spedizione tramite Acquista spedizione, devi fornire la firma di conferma di avvenuta consegna per essere idoneo al rimborso del reclamo SAFE-T.
    Nota: Ciò non si applica agli articoli considerati "materiali pericolosi" o "non restituibili" dai sistemi Amazon, a meno che il motivo del reso non sia imputabile al cliente. Visita questa pagina per scoprire quando il motivo alla base del reso viene considerato come responsabilità del cliente.
  • Il cliente ha restituito l'articolo danneggiato: hai diritto a un rimborso se un articolo viene restituito in condizioni invendibili e Amazon stabilisce che la responsabilità non è tua. (invia prove fotografiche adeguate che colleghino il reso al prodotto acquistato).
    Nota: Secondo il Regolamento per l'addebito delle commissioni di ristoccaggio, se il prodotto viene danneggiato dal cliente, il rimborso sarà limitato a un massimo del 50% del valore dell'articolo indicato sull'ordine.
    Nota: Allega tutta la documentazione di supporto necessaria (per esempio: immagini dell'articolo danneggiato, immagine dell'etichetta per il reso, numero di spedizione, prova di consegna o qualsiasi altra informazione necessaria per esaminare il reclamo).
  • Il cliente ha restituito un articolo che non era quello che ho inviato: hai diritto al rimborso se ti viene restituito un articolo sostanzialmente diverso e Amazon determina che la responsabilità non è tua.
  • Il cliente ha richiesto una sostituzione gratuita tramite il Centro resi online, tu hai spedito la sostituzione, il cliente ha restituito un articolo errato o l'articolo originale non in condizioni vendibili o Amazon ha emesso un rimborso al cliente.

    Potresti essere idoneo al rimborso di una sostituzione gratuita se:

    • Il cliente ha richiesto una sostituzione gratuita tramite il Centro resi online, tu hai spedito la sostituzione e il cliente ha restituito l'articolo errato o l'articolo originale in condizioni invendibili.
      Nota: Devi inviare la richiesta di rimborso per l'ordine sostitutivo entro 60 giorni di calendario dalla ricezione dell'articolo originale.
    • Il cliente ha richiesto una sostituzione gratuita tramite il Centro resi online, tu hai spedito la sostituzione e Amazon ha emesso un rimborso al cliente.
      Nota: Devi inviare la richiesta di rimborso per l'ordine originale entro 60 giorni di calendario dalla data in cui il rimborso è stato addebitato sul tuo account per l'articolo originale. Fornisci le informazioni di tracciabilità, l'immagine dell'articolo restituito e l'immagine dell'etichetta di reso per l'ordine sostitutivo, se decidi di inoltrare una richiesta di rimborso. Le sostituzioni senza reso non sono idonee per i reclami SAFE-T.
      Nota: Dopo aver richiesto un ordine sostitutivo, il cliente deve restituirti l'articolo originale entro sette giorni dalla data della richiesta. Riceverai una notifica da parte di Amazon in merito alla spedizione dell'articolo sostitutivo dopo la restituzione dell'articolo originale. Sarai idoneo per una richiesta di rimborso per l'ordine sostitutivo solo se l'articolo originale ti verrà restituito in condizioni diverse da quelle originarie. Gli ordini in transito non sono idonei per i reclami SAFE-T. Per maggiori informazioni, consulta la pagina Sostituzioni per i resi gestiti dal venditore.
  • Il cliente ha restituito l'articolo dopo il periodo di restituzione: hai diritto al rimborso se Amazon ha avviato un reso per conto di un cliente per un articolo oltre la data della finestra di restituzione.
    Nota: Amazon calcola la finestra di reso per gli ordini gestiti dal venditore in base alla data massima di consegna prevista e a tre giorni di tempo ulteriori per la spedizione dell'articolo.
  • Amazon ha emesso un rimborso al cliente per l'etichetta di spedizione del reso, anche se il cliente era responsabile del pagamento per la spedizione del reso: hai diritto al rimborso se il motivo del reso è indicato come responsabilità del cliente nella pagina Codici motivo del reso per i resi prepagati.

2. Esistono restrizioni per la presentazione di una richiesta di rimborso per un ordine Prime gestito dal venditore?

Ai rimborsi si applicano le seguenti restrizioni:

  • Solo i rimborsi emessi ai clienti da Amazon per tuo conto sono idonei al rimborso. Non hai diritto al rimborso se hai emesso tu stesso il rimborso al cliente.
  • Le richieste di risarcimento devono essere presentate entro 60 giorni dalla data in cui il rimborso viene addebitato sul tuo account.
  • Puoi presentare un solo reclamo per numero di ordine.
  • I rimborsi di un singolo ordine non possono superare i 5.000 USD. Per gli articoli di valore superiore a 5.000 USD, è consigliabile acquistare un'assicurazione di terzi.
  • Gli ordini gestiti tramite Logistica di Amazon non sono coperti da questa politica. Consulta le Politiche di reso di Logistica di Amazon per maggiori informazioni sui rimborsi.
  • I reclami relativi a chargeback non rientrano in questa politica. Consulta la nostra politica completa relativa al chargeback per maggiori informazioni.
  • Gli ordini associati a un reclamo dalla A alla Z non sono idonei ai reclami SAFE-T (hai la possibilità di contestare un reclamo dalla A alla Z).
  • Se rifiuti la spedizione di un reso per qualsiasi motivo, l'ordine non è idoneo per il rimborso.
  • Gli articoli smarriti o danneggiati in transito da qualsiasi corriere diverso da Amazon Shipping, sia in uscita sia durante il reso, non sono idonei per i reclami SAFE-T. Per un eventuale rimborso, puoi presentare un reclamo al corriere. In caso di pacco smarrito o danneggiato inviato tramite Amazon Shipping, consulta questa pagina per scoprire come presentare il reclamo. Nel caso in cui un pacco inviato tramite un corriere terzo risulti smarrito o danneggiato, chiedi direttamente al corriere informazioni sulle sue condizioni per il risarcimento.

3. Come faccio a presentare una richiesta di rimborso (SAFE-T)?

Nota: Se Amazon ha rimborsato il cliente e l'ordine dispone di un'autorizzazione per la spedizione dei resi (RMA) valida, attendi fino a quando ricevi l'articolo o almeno 15 giorni prima di presentare un reclamo. Puoi verificare se un ordine dispone o no di un numero di autorizzazione reso valido nella sezione Gestione resi di Seller Central.
Nota: Il reclamo non verrà elaborato se non sei un utente registrato dell'account. In tal caso, contatta l'amministratore dell'account e richiedi che il tuo indirizzo e-mail venga aggiunto all'elenco degli utenti registrati.
  • Dalla scheda Ordini in Seller Central, accedi a Gestisci reclami SAFE-T.
  • Clicca su Presenta un nuovo reclamo SAFE-T nell'angolo in alto a destra della pagina.
  • Inserisci il numero dell'ordine per il reso e clicca su Verifica idoneità.
  • Se l'ordine è idoneo, procedi al passaggio successivo. In caso contrario, sappi che non esiste alcuna opzione di contestazione per richiedere la compilazione e la revisione di un reclamo per il numero dell'ordine.
  • Seleziona il motivo che meglio descrive il tuo caso per la richiesta di rimborso.
  • Nella richiesta, fornisci i dettagli del motivo per cui ritieni che Amazon debba effettuare il rimborso. Per esempio, ti è stata addebitata una cifra eccessiva per l'etichetta di reso o il prodotto è stato restituito in condizioni inaccettabili.
  • Se possibile, allega tutta la documentazione di supporto necessaria (per esempio immagini dell'articolo danneggiato o dell'etichetta per il reso, numero di spedizione, prova di consegna o qualsiasi altra informazione che ritieni necessaria perché la tua richiesta venga presa in esame), quindi clicca su Invia reclamo SAFE-T. Riceverai un'e-mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta. Eventuali comunicazioni future relative alla richiesta devono essere effettuate nella pagina Gestisci reclami SAFE-T.
Nota: Le comunicazioni relative ai reclami SAFE-T possono essere visualizzate nel Centro comunicazioni della pagina Gestisci reclami SAFE-T. Per ogni richiesta indicata in questa pagina sarà possibile verificare la presenza di messaggi di aggiornamento. Eventuali allegati possono essere caricati anche dalla stessa scheda.

Puoi visualizzare gli aggiornamenti relativi alle richieste nella pagina Gestisci reclami SAFE-T, dove saranno evidenziate quelle che necessitano di una tua risposta. Puoi cliccare sul pulsante Visualizza messaggio, che aprirà il Centro comunicazioni SAFE-T, dove potrai leggere e rispondere al messaggio.

Nota: Potrebbero essere necessarie fino a 24 ore affinché lo stato del reclamo venga aggiornato nella pagina Gestisci reclami SAFE-T, dopo la tua risposta.
Nota: Durante la fase di verifica, i responsabili delle indagini di Amazon potrebbero chiederti di fornire altre informazioni. In tal caso, riceverai una notifica dal team SAFE-T e dovrai rispondere entro 7 giorni dalla pagina Gestisci reclami SAFE-T.

Se non fornirai informazioni sufficienti entro sette giorni, la tua richiesta verrà rifiutata.

4. Come faccio a controllare lo stato dei miei reclami?

Per monitorare lo stato delle richieste di rimborso, vai a Ordini > Gestisci reclami SAFE-T.

  • Il menu di navigazione in "Gestisci reclami SAFE-T" presenta schede diverse a seconda dello stato del reclamo (per esempio "In attesa di risposta del venditore", "Risolto" e "In fase di indagine"). Puoi cliccare sulle rispettive schede; i reclami associati ad aggiornamenti in merito allo stato o che richiedono una risposta verranno evidenziati. Riceverai inoltre un'e-mail di notifica ogni volta che lo stato di un reclamo cambia. Non sarà possibile rispondere a questa e-mail, che conterrà un link diretto al reclamo specifico nel Centro comunicazioni SAFE-T in Seller Central.
  • Puoi cercare i reclami relativi a un periodo di tempo specifico selezionando la casella accanto a Data del reclamo in alto a sinistra per selezionare l'intervallo di date.
  • Puoi anche cercare un determinato numero dell'ordine, un ASIN, un numero di autorizzazione reso o un numero SAFE-T utilizzando la casella di ricerca in alto a destra.
  • Per ogni reclamo, troverai le informazioni relative al nome del prodotto, alla quantità, all'importo del reclamo, al numero del reclamo SAFE-T, al motivo, alla descrizione, agli allegati da te forniti, alla data dell'ordine, alla data e allo stato del reclamo, all'importo del rimborso e alla data della richiesta di reso.

5. È possibile contestare un reclamo SAFE-T?

Se non sei d'accordo con la decisione di SAFE-T e disponi di ulteriori informazioni e prove a sostegno della tua argomentazione, puoi inviare una contestazione entro sette giorni dalla decisione tramite la pagina Gestisci reclami SAFE-T, cliccando sul tasto di risposta vicino a ciascuna richiesta. Puoi contestare un reclamo SAFE-T una sola volta, pertanto studia i motivi del rifiuto e fornisci ulteriori informazioni a sostegno della tua contestazione.

La pagina Gestisci reclami SAFE-T conterrà la dicitura "Rispondi entro <Date> <Time>" per ogni reclamo. Per i reclami risolti, la tempistica per rispondere verrà indicata come "Contestazione entro <Date> <Time>" per ogni reclamo.

Nota: Non presentare più volte lo stesso reclamo senza fornire altre informazioni; in caso contrario, potresti essere segnalato per abuso della procedura SAFE-T e potrebbero essere presi dei provvedimenti nei confronti del tuo account.
Nota: Non discutere le decisioni SAFE-T con il Supporto ai partner di vendita, che non può in alcun modo influenzare la decisione relativa a un reclamo SAFE-T. Ti consigliamo invece di interagire direttamente con il team SAFE-T tramite la pagina Gestisci reclami SAFE-T.

6. I reclami SAFE-T influiscono sulla mia performance?

La presentazione di reclami SAFE-T non ha alcun impatto sulle metriche relative alla tua performance, ma qualsiasi tentativo di abusare del processo SAFE-T o della politica di risarcimento al venditore può avere conseguenze sulla performance del tuo account.

Quando inoltri una richiesta di rimborso, confermi la veridicità dei dettagli menzionati nel caso e accetti che qualsiasi comunicazione fuorviante o deviazione da quanto dichiarato possa comportare la rimozione dei tuoi privilegi di vendita, la restituzione di tutti i rimborsi precedenti o qualsiasi altra azione ritenuta appropriata da Amazon.

Operatività dei corrieri durante il fine settimana per Prime gestito dal venditore

Come faccio a ottenere un ritiro per il sabato?

UPS e FedEx offrono ritiri presso la tua o la loro sede di sabato per i propri servizi Air ed Express. I ritiri UPS Ground e FedEx Ground/Home non fanno parte della loro offerta di servizi standard, ma possono essere disponibili tramite piani operativi e accordi speciali. Contatta direttamente i corrieri per richiedere maggiori informazioni. I servizi forniti tramite piani operativi speciali non saranno disponibili tramite Acquista spedizione, e saranno esentati dai requisiti del suddetto servizio.

USPS effettua il ritiro il sabato, presso la tua o la propria sede.

Come faccio a ottenere un ritiro per la domenica?

FedEx e UPS, invece, non effettuano generalmente ritiri la domenica, che potrebbero però essere disponibili tramite piani operativi e accordi speciali. Contatta direttamente i corrieri per richiedere maggiori informazioni. I servizi forniti tramite piani operativi speciali non saranno disponibili tramite Acquista spedizione, e saranno esentati dai requisiti del suddetto servizio.

USPS prevede ritiri limitati la domenica e può accettare consegne per tratte a lungo raggio presso strutture di elaborazione più grandi su appuntamento. I servizi USPS possono aiutare a garantire una copertura delle varie zone, ma da soli non sono sufficienti a soddisfare le metriche sulla velocità di consegna a livello nazionale.

Corriere Servizio Ritiri di sabato Ritiri presso il corriere di sabato Ritiri di domenica Ritiri presso il corriere di domenica
UPS Via terra Limitati No Limitati No
Trasporto aereo No No
FedEx Via terra Limitati No Limitati No
Home No No No No
Express No No
USPS Tutti Limitati Limitati
Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2022, Amazon.com, Inc. or its affiliates