Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Stati Uniti

Consegna di prodotti importati ad Amazon

Tutto l'inventario spedito ai centri logistici Amazon deve soddisfare uno qualsiasi dei requisiti applicabili indicati nei Requisiti inventario di Logistica di Amazon.

Importatore registrato

In genere, quando le spedizioni del tuo inventario entrano negli Stati Uniti da un altro paese, è obbligatorio un importatore registrato. Amazon, inclusi i suoi centri logistici, non può agire da importatore registrato, per nessuna spedizione dell'inventario Logistica di Amazon. Ciò vale per le spedizioni di qualsiasi dimensione o valore, indipendentemente dall'origine e dal tipo di prodotto. Non ti è consentito lasciare vuoto questo campo nel documento doganale. La mancata compilazione comporterà il rifiuto e la restituzione della spedizione.

L'importatore registrato è responsabile di: (1) garantire che la spedizione importata sia conforme alle leggi e ai regolamenti locali; (2) presentare una dichiarazione di ingresso allegata ai documenti associati; (3) pagare i dazi, le tasse e le tariffe dell'importazione associati alla spedizione. Per la sicurezza delle tue spedizioni in import, potrebbe essere inoltre necessario ottenere una cauzione doganale a garanzia del pagamento di tutti i dazi, delle imposte e delle commissioni dovute al governo.

Per maggiori informazioni, consulta l'opuscolo Ragionevole diligenza della U.S. Customs and Border Protection (CBP).

Importatori non residenti

Le spedizioni negli Stati Uniti possono essere inserite da importatori registrati non residenti (esteri). Per diventare un importatore registrato non residente, puoi richiedere ulteriori dettagli al broker doganale o al corriere che hai contattato.

Prodotti vietati o soggetti a restrizioni

Per informazioni sui requisiti e sulle restrizioni relativi ai prodotti di Logistica di Amazon, consulta Restrizioni sui prodotti di Logistica di Amazon. Potrebbero esserci inoltre ulteriori divieti o restrizioni da parte della U.S. Customs and Border Protection (CBP) o di altre agenzie governative. Per maggiori informazioni, consulta la pagina Articoli vietati e soggetti a restrizionidel CBP.

Gli articoli che richiedono più comunemente autorizzazioni o permessi aggiuntivi sono i seguenti:

  • Prodotti agricoli
  • Bulbi, semi e piante
  • Alimenti e alcolici
  • Vitamine e integratori
  • Dispositivi medici, farmaci e medicine
  • Merci pericolose
  • Pesticidi

La mancata osservanza dei requisiti di preparazione e di sicurezza e delle restrizioni sui prodotti di Logistica di Amazon può comportare il rifiuto, la messa a disposizione o la restituzione della merce dopo la ricezione presso il centro logistico Amazon. Può comportare altresì il divieto di inviare ulteriori spedizioni al centro logistico o l'addebito dei costi associati ad attività di preparazione aggiuntive o alla non conformità.

Amazon, con l'inclusione dei centri logistici, non agirà in qualità di importatore o consegnatario dell'agenzia governativa partner (PGA) per la tua spedizione. Il tentativo di inserire Amazon come importatore o consegnatario PGA, o l'utilizzo di un codice DUNS Amazon, può comportare il sequestro alla frontiera, nonché il rifiuto, la messa a disposizione o il blocco dell'inventario presso il centro logistico Amazon.

Un broker doganale può aiutarti a capire come soddisfare questi requisiti e a stabilire se hai bisogno di una cauzione doganale o se il tuo inventario è soggetto a un obbligo di importazione o PGA. Le spedizioni non dichiarate con PGA appropriati verranno trattenute o sequestrate dal CBP e ti verranno restituite a tue spese o saranno distrutte. È inoltre necessario avere un agente con sede negli Stati Uniti quando un PGA ne richiede uno per il tuo inventario. Per esempio, la Food and Drug Administration richiede agli importatori registrati di avere un agente del programma Foreign Supplier Verification Program (FSVP). Per le tue spedizioni, Amazon non agirà in qualità di agente del programma FSVP.

Consulta la rete di fornitori di servizi su Seller Central per conoscere le aziende che possono fornire FSVP, intermediazione doganale o altri servizi correlati all'importazione.

La CBP ha inoltre emesso diversi rifiuti di ordini di rilascio (WROs), che vietano l'importazione di determinati prodotti negli Stati Uniti. L'importazione di prodotti interessati da un WRO della CBP verrà bloccata da quest'ultima. Le linee guida della CBP in merito alla conformità WRO e alla risposta alle trattenute WRO sono disponibili anche sul sito web della CBP.

Broker doganali

Si tratta di soggetti privati o imprese autorizzate dall'ufficio statunitense delle dogane e della protezione delle frontiere (CBP) a preparare e presentare le pratiche doganali necessarie a provvedere al pagamento dei dazi dovuti, a porre in essere tutti gli adempimenti necessari per il rilascio delle merci dalla custodia del CBP e a rappresentare gli importatori nelle questioni di natura doganale.

Consulta la sezione "Locate Port of Entry" della US Customs and Border Protection per trovare un elenco di broker doganali. Se non conosci il tuo porto di accesso, consulta la Rete dei fornitori di servizi su Seller Central. Se utilizzi Amazon Global Logistics per spedire il tuo inventario, potresti essere in grado di ingaggiare un broker doganale tramite il portale Seller Central.

Prima di spedire qualsiasi inventario, ti consigliamo di contattare lo spedizioniere, il corriere o il broker doganale per maggiori informazioni su tariffe e requisiti.

Importante: Quando ti servi di un broker doganale, fornisci il numero di telefono e l'indirizzo e-mail esatti nel caso in cui il corriere debba contattarti. La presenza di errori nelle informazioni di contatto può comportare ritardi o la restituzione della spedizione.

Dazi, tasse e costi di spedizione

L'importatore registrato è responsabile della riscossione e del pagamento di tutti i dazi doganali, delle imposte e delle tariffe. L'importo dei dazi doganali, eventuali tasse aggiuntive e tariffe dipendono dal valore della spedizione e dai prodotti importati, noti anche come classificazione tariffaria dei prodotti. Il broker doganale può aiutarti a determinare queste informazioni.

Amazon non è responsabile né provvede alla riscossione di eventuali dazi, tasse o costi di spedizione associati all'inventario di Logistica di Amazon. Per tutte le spedizioni è obbligatorio utilizzare DDP (Delivered Duty Paid), a volte definiti come termini di spedizione "Free Domicile". Le spedizioni che giungono presso il centro logistico Amazon con addebiti non pagati, inclusi dazi, tasse o costi di spedizione, verranno rifiutate senza ulteriori concessioni.

Spedizione dell'inventario a un centro logistico Amazon

Quando spedisci merci importate a un centro logistico Amazon, è possibile indicare un centro logistico Amazon come parte ricevente sulla documentazione d spedizione. Di seguito sono forniti alcuni esempi al riguardo:

Esempio 1 Esempio 2
Amazon.com.kydc Amazon.com.dedc
[Ragione sociale del venditore] presso Logistica di Amazon [Ragione sociale del venditore] presso Logistica di Amazon
1850 Mercer Drive 500 McCarthy
Lexington, KY 40511 USA Lewisberry, PA 17339 USA

Collabora a stretto contatto con il tuo broker doganale per assicurarti di disporre della documentazione adeguata e di informazioni complete affinché la spedizione possa essere sdoganata. Assicurati che i tuoi dati di contatto siano inclusi nella documentazione di spedizione in caso di domande riguardanti la tua spedizione.

Consegnatario finale

Sebbene non possa agire da importatore registrato, importatore PGA o consegnatario PGA, Amazon può comparire come consegnatario finale sulla documentazione doganale, a condizione che venga inserita la dicitura "presso Logistica di Amazon" davanti al nome dell'entità Amazon.

Se decidi di indicare Amazon come consegnatario finale, puoi utilizzare il seguente numero come numero di identificazione CBP: 199900-02534. Questo numero può essere utilizzato solamente per utilizzare Amazon come consegnatario finale. Il numero deve essere inserito nel campo 22 del modulo doganale 7501 per identificare in modo generico che la spedizione è in fase di consegna a un centro logistico. La spedizione deve essere fisicamente consegnata al centro logistico Amazon identificato nella bolla di accompagnamento.

L'uso del numero di identificazione per qualsiasi altro scopo può comportare ritardi, trattenute e sequestri alla frontiera, nonché il rifiuto, la messa a disposizione o il blocco dell'inventario presso il centro logistico Amazon.

Regole speciali per le spedizioni esenti da dazio (sezione 321)

Se ai sensi della legge degli Stati Uniti spedisci presso i nostri centri logistici inventario che risulta idoneo all'ingresso esente da dazio (sezione 321), la Dogana e Polizia di Frontiera degli Stati Uniti (CBP) richiede di fornire, sulla lista di spedizione o sulla dichiarazione doganale, il nome del proprietario della merce (nome e cognome o nome aziendale) "presso" il centro logistico Amazon a cui è destinata la merce. Puoi utilizzare il seguente formato nel campo Consegnatario della tua lista di spedizione o il campo Indirizzo di spedizione per una dichiarazione doganale compilata dal tuo broker:

[Ragione sociale del venditore] presso Logistica di Amazon


Indirizzo del centro logistico

Per maggiori informazioni, consulta le linee guida del CBP. È tua responsabilità assicurarti che le tue merci soddisfino tutti i requisiti per l'ingresso esente da dazio. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a rivolgerti al tuo corriere o al broker doganale per assicurarti di rispettare tutti i requisiti di spedizione e importazione. La mancata osservanza di tali requisiti può comportare ritardi o rifiuti nello sdoganamento.

Restituzione di prodotti importati

Amazon non è al momento in grado di restituire un inventario stoccato nei centri logistici Amazon a un indirizzo al di fuori degli Stati Uniti. Inoltre, Logistica di Amazon non prevede attualmente opzioni di ritiro per i venditori presso i centri logistici Amazon. Se desideri richiedere la restituzione del tuo inventario, devi fornire un indirizzo di restituzione negli Stati Uniti tramite il modulo Crea un ordine di rimozione in Seller Central. Per maggiori informazioni, consulta Introduzione alla rimozione dell'inventario.

Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2021, Amazon.com, Inc. or its affiliates